Contattaci per ulteriori informazioni
  Chiamaci   Scrivici

Massaggi Drenanti


Massaggio drenante, la soluzione per combattere gonfiore e ritenzione idrica

Il gonfiore e la ritenzione idrica sono nemici naturali del nostro organismo. Quali sono le cause e le soluzioni per eliminarli? Con l’estate alle porte il desiderio più grande di ogni donna è eliminare dal proprio corpo le scorie e i liquidi in eccesso. Questi fattori sono infatti causa di cellulite, ritenzione idrica e senso di gonfiore. Ma a cosa sono dovuti esattamente questi squilibri dell’organismo? Per risolvere l’accumulo eccessivo di scorie e liquidi è consigliato fare almeno due volte alla settimana un massaggio drenante, che consente di recuperare in breve tempo la silhouette perfetta per l’estate.

RITENZIONE IDRICA E GONFIORE, COSA SONO E QUALI SONO LE CAUSE

La ritenzione idrica, che poi spesso è collegata al gonfiore corporeo, è un’alterazione del microcircolo sanguigno. Si crea uno squilibrio del sistema venoso e linfatico che porta a un difficile drenaggio dei liquidi e delle scorie in eccesso, i quali vanno ad accumularsi nei tessuti adiposi causando fastidiosi inestetismi come la cellulite. Questo lavoro di smaltimento dei sistemi linfatico e venoso è ulteriormente complicato con l’arrivo dell’estate, perché le alte temperature rendono difficile la circolazione sanguigna. Ma quali sono le principali cause di gonfiore e ritenzione idrica? Le più diffuse e conosciute sono:

  • squilibri ormonali legati alle mestruazioni e alla gravidanza;
  • alimentazione non corretta;
  • scarso movimento e sedentarietà;
  • troppe ore in piedi;
  • stress e ansia;
  • aumento di peso;
  • utilizzo di farmaci.

Gruppo Cavicchi Pieve di Cento (BO)